il Programma Didattico

Il programma di formazione è stato studiato per favorire un percorso “su misura” adatto a tutti, sia a chi voglia avvicinarsi allo Shiatsu in modo amatoriale, vivendolo perlopiù come percorso personale, sia a chi voglia completarlo interamente per conseguire il titolo di operatore Shiatsu Professionale.

Fare Shiatsu significa anche ritagliarsi un proprio spazio personale per stare bene con se stessi e condividere con i propri compagni una disciplina che favorisce la relazione e il benessere di tutti.

La struttura del corso permette all’allievo praticante un avvicinamento graduale alla disciplina scegliendo personalmente i propri obiettivi formativi. Il primo anno infatti è stato suddiviso in tre moduli (Propedeutico, Base, Progressivo)

Il modulo avanzato si svilupperà nel secondo anno e lo specialistico nel terzo anno, la partecipazione a tutti i moduli porterà l’allievo a conseguire il titolo di operatore Shiatsu Professionale.

Alla fine di ogni anno sarà rilasciato un attestato che certifica le competenze acquisite così riassunte:

1° anno Attestato di operatore Shiatsu 1° Livello

“Conoscenza ed esecuzione dei Kata base di trattamento”

“Nozioni base della Medicina Tradizionale Cinese””

Monte ore di formazione 267.

 

2° anno Attestato di operatore Shiatsu 2° Livello

“Conoscenza base dell’anatomia osteo-articolare e muscolare”

 “ Conoscenza dei Meridiani Energetici e Punti principali ”

“ Fisiologia dei Canali Energetici secondo la di Medicina Tradizionale Cinese ”

“ Effettuare trattamenti Shiatsu mirati alla vitalità e al benessere energetico dell’individuo”

Monte ore 534

3° anno Operatore Shiatsu Professionale

In possesso del curriculum di studi conforme ai criteri e agli standard dei Piani formativi delle Associazioni Nazionali Professionali iscritte al M.I.S.E. (Ministero dello Sviluppo Economico) secondo la legge nazionale n° 4 del 2013 

Monte ore 800

Gli allievi che avranno superato con esito positivo il triennio di formazione, conseguendo così l’’attestato della scuola LAFONTE, potranno iscriversi all’A.P.O.S.-Associazione Professionale Operatori e Insegnanti Shiatsu-di rilevanza Nazionale.

L’iscrizione permetterà loro di essere riconosciuti come Operatori Professionisti Aggiornati e avere a disposizione servizi di informazione, corsi di aggiornamento, tutela legislativa, consulenza amministrativa e copertura assicurativa.

IL PERCORSO DI FORMAZIONE SUDDIVISO IN MODULI

Il percorso formativo suddiviso in moduli è stato studiato per garantire all’aspirante allievo e praticante un avvicinamento graduale di questa disciplina. In questo modo si offre la possibilità a chi non intende impegnarsi in un percorso triennale completo, di sperimentare in modo amatoriale quest’arte meravigliosa partecipando ai primi tre moduli.

Il programma didattico del primo anno infatti, è stato suddiviso in tre moduli distinti (propedeutico, base, progressivo) in cui l’allievo potrà accrescere la sua preparazione in step ben definiti. Il modulo avanzato si svilupperà nel secondo anno e lo specialistico nel terzo anno, la partecipazione a tutti i moduli porterà l’allievo a conseguire il titolo di operatore Shiatsu Professionale

Modulo propedeutico

Si articola in 4 semplici lezioni a cadenza settimanale, a partire ddal 9 ottobre 2018, dalle 20:00 alle 23:00 (come da calendario scolastico). Il corso nasce per dare la possibilità a tutti di sperimentare questa arte meravigliosa attraverso un breve percorso propedeutico.

Verrà insegnato un piccolo Kata (sequenza di trattamento codificata) che permette di portare benessere a tutto il corpo partendo dallo studio dei concetti fondamentali di postura e pressione. Si conosceranno le basi dello Shiatsu in un ciclo completo che permetterà di divertirsi e di comprendere che cos’è lo Shiatsu. Alla fine del corso, l’allievo praticante sarà in grado di eseguire un piccolo trattamento Shiatsu. 

Programma:

-Le posizioni seiza e arciere
-Il contatto
-Il respiro
-La pressione col palmo
-Accenni alla pressione col pollice
-Kata prono e supino coi palmi.
-Esercizi di Qi Gong

Competenze acquisite: l’allievo sarà in grado di muoversi sufficientemente bene nelle varie posizioni del Kata e praticare una piccola sequenza di trattamento rigenerante/rilassante.

Modulo base
Modulo progressivo
Modulo avanzato
Modulo specialistico
Il monte ore riassumendo: Il corso completo per conseguire il titolo di operatore Shiatsu richiede la partecipazione a tutti i moduli e si sviluppa in un triennio di formazione con un monte ore totale di 800 di cui 500 frontali e 300 di pratica. Il corso si svolge da ottobre a giugno con cadenza settimanale (una sera alla settimana dalle 20:00 alle 23:00) a cui si aggiungeranno 5 domeniche distribuite durante l’anno e un week end finale residenziale.
Saranno previste inoltre 8 serate di pratica dedicata e supervisionata da insegnanti e assistenti.

Il monte ore totale nei tre anni (500 in aula e 300 di pratica) è così articolato:

  • 267 ore ogni anno di cui 167 ore in aula e 100 ore di pratica.

Le 167 ore frontali si ricavano dal calendario scolastico e si articolano in:
  • 32 lezioni serali di 3 ore = 96 ore
  • 5 domeniche da 8 ore = 40 ore
  • 8 serate di pratica di 2 ore = 16 ore
  • Seminario residenziale 1 week end = 15 ore

Le 100 ore di pratica all’anno possono essere effettuate in 4 modi:

1. Praticando insieme ai compagni e agli insegnanti/assistenti nelle ore precedenti l’inizio delle lezioni (la scuola sarà aperta per questo scopo dalle 18.30 e le lezioni inizieranno alle 20:00) 

2. Trattando amici e parenti e documentando il trattamento con delle schede (autocertificazione di pratica) compilate dall’allievo e che saranno fornite dalla Scuola. In questo caso si possono documentare al massimo 30 ore, il resto delle ore devono essere comunque sotto la supervisione della Scuola come al punto 1, 3 e 4

3. Partecipare in occasione delle iniziative e progetti esterni organizzati dalla Scuola (dimostrazioni nei parchi, eventi a tema, ecc ...) praticando Shiatsu al pubblico.

4. Oppure attraverso attività di volontariato che la scuola organizza stipulando convenzioni con enti esterni sociali (R.S.A, ONLUS, CENTRI DIURNI, ASSOCIAZIONI CULTURALI ecc.) Gli allievi potranno effettuare trattamenti Shiatsu a titolo di tirocinio presso questi enti convenzionati che rilasceranno una certificazione nominale delle ore di tirocinio svolte. Tali ore potranno essere conteggiate ai fini del raggiungimento delle 300 previste o se già raggiunte, saranno sommate al monte ore richiesto e formalizzate nel curriculum dell’allievo. Alla fine del primo e secondo anno, gli allievi sosterranno una piccola verifica formale per la consegna dell’attestato che certifica le competenze fin lì acquisite. Al termine dell’intero percorso formativo sarà richiesto un esame finale con una prova pratica e teorica per il conseguimento dell'attestato di "Operatore Shiatsu Professionale"

Corsi a Bergamo e Albino

La scuola di shiatsu LAFONTE propone corsi Shiatsu a Bergamo e Albino.

Le lezioni si svolgeranno a cadenza settimanale dal 09 ottobre 2018 al 30 maggio 2019 dalle 20:00 alle 23:00 più cinque domeniche e un week-end

Richiedi Informazioni

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy